1986 – 2015 Ritorno al Futuro e i profumi anni ’80

Si sa, le mode ritornano.

E nei giorni in cui si celebra la coincidenza di vivere nel futuro immaginato da Robert Zemekis nel film “Ritorno al Futuro” non si può fare a meno di ripensare a come eravamo nel lontano 1986… In quegli anni nascevano molte profumazioni nuove che ancora oggi usiamo, ma alcune le avevamo dimenticate e oggi tornano prepotentemente di moda, come i leggins e i maxi maglioni, gli anfibi e i colori vivaci…

Mi piace immaginare i protagonisti di Ritorno al futuro in profumeria a scegliere tra Davidoff, Versace, Lacoste, El Charro… proviamo a fare qualche abbinamento:

Ritorno al Futuro Peccato che Levi Strauss non abbia un suo profumo… sarebbe stato perfetto per Marty McFly! In alternativa scegliamo per lui El Charro, con il suo Black for man

doc Emmett Brown, geniale e determinato, audace e unico, lo abbinerei ad un potente e sofisticato Fahrenheit di Dior

Jennifer-Parker La dolce Jennifer è l’unica passione di Marty e piace a tutti i fan de “Il Ritorno al Futuro”. Ma anche lei ha un lato forte nascosto, come Loulou di Cacharel

Lea-Thompsone Lorraine, Lorreine… a chi vuoi darla a bere? Donna perbene in apparenza, da ragazza sei stata una birbante! Passionale e sexy, come il grande Opium di Yves Saint Laurent

Mcfly George McFly ha un grande potenziale nascosto. Come molti ha avuto un destino avverso e non ha ottenuto il successo che meritava. Se solo le cose fossero andate diversamente… George è come Azzaro e le sue profumazioni: sottovalutato! Provate Azzaro Chrome, fresco e aromatico.

biff Prepotente e irriverente come Drakkar di Guy La Roche

 

E voi? Quali profumi abbinereste ai personaggi de Il Ritorno al Futuro?

Leggi anche:

Profumi vintage, i 10 che hanno fatto la storia

Lascia un commento